Benvenuti alla Residenza Toscanelli, benvenuti a Firenze.

Il vostro soggiorno presso la Residenza Toscanelli vi porterà indietro nel tempo, in un edificio del XIV secolo, nel cuore antico e prestigioso della culla del Rinascimento.

La Residenza Toscanelli vanta una posizione unica e centralissima nel popolare quartiere fiorentino di Oltrarno: si trova proprio di fronte a Palazzo Pitti, splendida reggia del Granducato di Toscana, che ha ospitato i Medici, i Lorena e i Savoia.

Sede di alcuni dei più importanti musei fiorentini, tra cui la Galleria Palatina, che conserva tra l’altro alcuni capolavori di Raffaello e Tiziano, Palazzo Pitti fronteggia il meraviglioso Giardino di Boboli, autentico polmone verde del centro di Firenze, uno dei più straordinari giardini all’italiana esistenti al mondo, e si trova a pochi metri da luoghi celebri in tutto il mondo, come lo storico Ponte Vecchio, rarissimo esempio di ponte medievale coperto, senz’altro uno dei monumenti più famosi del mondo, e la romantica Piazza Santo Spirito, con la sua basilica progettata dal Brunelleschi.

In pochi minuti di passeggiata potrete raggiungere le principali bellezze di Firenze, la più famosa città d’arte al mondo. Celebri edifici storici come Palazzo Vecchio, Orsanmichele, Santa Croce, il Duomo, il Battistero; strade rinomate per lo shopping come Via Calzaiuoli e Via Tornabuoni, celebri per le grandi firme della moda italiana; gli storici caffè Gilli, Rivoire, Giubbe Rosse, frequentati da intellettuali e artisti del ‘900 come Montale, Ungaretti e i futuristi Marinetti e Soffici.

La posizione della Residenza Toscanelli, oltre che ideale per visitare Firenze, è anche comodissima per chi arriva in treno: la Stazione centrale si trova a non più di dieci minuti a piedi.

IL PALAZZO

Palazzo Toscanelli, da Brunelleschi a Colombo

L’edificio dove si trova la nostra Residenza, denominato Palazzo Toscanelli e attualmente proprietà della famiglia Gherardi Del Turco, è appartenuto per secoli, fin dal ‘400, alla famiglia Toscanelli. In questo prestigioso edificio visse Paolo dal Pozzo Toscanelli (1389-1482), celebre astronomo, geografo e matematico. Maestro di Filippo Brunelleschi, che spesso si avvalse della sua esperienza durante la costruzione della cupola di Santa Maria del Fiore, simbolo stesso della città di Firenze. Fu anche autore di una celebre carta del globo terracqueo, su commissione di Cristoforo Colombo. Una targa apposta sull’edificio ne ricorda le opere.

Palazzo Toscanelli: una storia d’amore del XVI secolo

Ai piedi dell’edificio, un architrave di una porta murata, ancora visibile, ricorda una delle storie più romantiche della Firenze medicea. L’anno è il 1575, e Francesco I, successore di Cosimo I, aveva una relazione con la bellissima Bianca Cappello (la bella facciata della residenza di lei si può ancora vedere al n.26 di Via Maggio). Per unire Palazzo Pitti, ove risiedevano i Medici, a Casa Cappello si iniziò a costruire un passaggio sotterraneo per permettere ai due amanti di raggiungersi lontano da occhi indiscreti. L’opera non venne mai ultimata, ma la porta murata di Palazzo Toscanelli ricorda tuttora la storia dei due amanti.

Situata al no. 17 di Piazza Pitti, all’interno dell’antico Palazzo dal Pozzo Toscanelli, la nostra Residenza d’Epoca si trova al 3° piano, è raggiungibile con ascensore o scale, e offre 6 camere accuratamente arredate.

Tutte le stanze sono ampie, luminose e dotate di bagno privato (con doccia), TV e connessione internet.

La Residenza Toscanelli mette a disposizione dei suoi ospiti anche il grande salone, dove leggere qualcosa o semplicemente rilassarsi godendo l’atmosfera di un soggiorno a Firenze.

Il nostro staff, Paola, Nora e Andrew, parla italiano, inglese, francese e spagnolo, vi fornirà su richiesta mappe e depliant dei maggiori luoghi d’interesse di Firenze e dintorni, consigli su attrazioni, ristoranti e locali dei dintorni e sarà lieto di prendersi cura di voi con professionalità e cortesia, facendovi sentire come a casa vostra.